giovedì 12 aprile 2007

I conti non tornano…

Dopo anni e discussioni di vario tipo le vicende dell’11 Settembre ancora creano interrogativi. Credo che poche persone siano mai passate a dare un’occhiata al sito dell’FBI: navigandoci un pochetto risalta subito una stranezza…
È ormai convinzione comune la paternità degli attentati alle Torri Gemelle sia da attribuire ad Osama Bin Laden, tutto lo fa pensare: a partire dalla guerra in Afghanistan voluta dall’amministrazione Bush subito dopo l’11 Settembre fino alla continua ricerca di affiliati ad Al-Quaeda che prosegue tutt’ora in Iraq, la presunta paternità di alcuni attentati contro altri obiettivi americani sparsi nel mondo…diciamo che ormai all’immagine delle Torri gemelle che crollano gran parte di noi associa l’immagine di Bin Laden in giubbotto mimetico e folta barba imbiancata che standosene accovacciato tra le roccie lancia anatemi contro l’occidente. Nulla di cui stupirsi, ma tutto ciò sembra presentare un piccolo bug (un baco, una falla come viene denominata una svista di programmazione nel mondo informatico): scartabellando nel sito dell’Fbi si trovano le liste dei maggiori ricercati, dei più pericolosi criminali, fuggitivi, ecc e tra loro non può mancare il caro Osama. Si nota qualcosa di strano? …nei capi d’imputazione a suo carico non vengono mai nominati gli attentati dell’11 Settembre: provare per credere...! Vengono nominati invece gli attentati a Dar es Salaam, in Tanzania e a Nairobi in Kenia. Semplice svista? Banale dimenticanza? ...strano di sicuro, e soprattutto non aiuta i sospettosi a convincersi...

, , , ,

14 commenti:

Cristian ha detto...

11 settembre 2001 e 23 novembre 1963.
Entrambe le date sembrano avvolte nel mistero. Dell'FBI.

BLOG NEWS ha detto...

Fin dall'inizio questa storia mi è sempre sebrata fitta di misteri.
Visita questo sito
http://www.luogocomune.net/
e scaricati questo film:
INGANNO GLOBALE
ciao

giulia ha detto...

Davvero strano, ciao Giulia

Galadriel ha detto...

le solite domande a cui è meglio nn darsi risposta.il mio professore di storia ci ha messo una strana pulce nell'orecchio.gli è arrivato un fascicolo dove veniva argomentata la tesi seguente.secondo degli studi di traiettoria sul come sono cadute le torri,non potrebbero essere stati gli aerei a farle crollare in quel modo.verità o semplice campagna antiamericana?chissà...restano solo un sacco di morti.come al solito

me ha detto...

Buongiorno e buona settimana ai lettori! Scusatemi per la mia assenza dei giorni passati, comunque tranquilli, risponderò sempre anche se magari in ritardo ai vostri commenti (che fanno sempre piacere, dal primo all'ultimo!)!

@ cristian: esatto, avvolte nel mistero, queste situazioni descritte nel post poi di certo non aiutano! ...ma una cosa: non era un giorno prima? Ossia il 22 Novembre 1963? Ti ringrazio della visita e del commento! A presto!

@ blog news: grazie per il link, appena ho un attimo lo visito! Complimenti, le informazioni non ti mancano mai, complimenti ancora! A presto!

@ Giulia: esatto, proprio strano!

@ galadriel: il tuo professore avrà forse visionato un filmato che ti consiglio anch'io di vedere quale "911 IN PLANE SITE - The Director’s Cut", che parla appunto di teorie alternative riguardo all'organizzazione degli attentati dell'11 Settembre. In particolare si sostiene che le torri siano praticamente crollate su se stesse allo stesso modo degli edifici che vengono demoliti in modo programmato (per farti un'idea guarda qui: "http://www.youtube.com/watch?v=iFoFHXBjZ-0") e nota come le due tipologie di crollo siano molto simili. Nel documentario poi vengono esposte altre teorie con le relative dimostrazioni o comunque basate su immagini che vengono poi spiegate...contribuendo ad alimentare dubbi... Grazie della visita! A presto!

Cristian ha detto...

@me: hai ragione. Solo che io l'ho saputo il giorno dopo ;-)

(Macchè giorno dopo, non ero nememno nato.)

m1979 ha detto...

Ciao, mi sà che devo fare un pò l'avvocato del diavolo...è vero il fatto che fbi non abbia inserito tra i suoi capi d'accusa l'attentato alle torri gemelle è strano, ma però si può leggere "In addition, Bin Laden is a suspect in other terrorist attacks throughout the world", forse, penso io, dato che in un paese democratico nessuno può essere ritenuto colpevole finchè non lo sancisce un giudice attraverso una sentenza, presumo che il processo non sia ancora finiro, presumo!
Poi, che Bush si crede il "difensore" del mondo è un'altro discorso...per lui ci vorrebbero i manicomi! Comunque vi consiglio di leggere anche l'altra campana: http://www.attivissimo.net/11settembre/index.htm

Per lo scmabio di link che mi hai proposto, per me non c'è problema, anzi :-)... entro stasera o domani aggiorno il mio blogroll!

Morgan ha detto...

Guarda che cosa ci hanno combinato al municipio riguardo la questione Benito.

m1979 ha detto...

Ti ho aggiunto nei miei preferiti! :-)

me ha detto...

@ m1979: qui temo di dover fare un'osservazione: ma se "...in un paese democratico nessuno può essere ritenuto colpevole finchè non lo sancisce un giudice attraverso una sentenza..." però quel Paese democratico si permette ugualmente di avviare un'azione bellica contro altri Paesi allora i conti non tornano di nuovo...!
...per il link adesso sistemo tutto anch'io!

@ Morgan: benvenuto in Invoevoluzione! Sei nuovo qui vedo! Grazie della visita prima di tutto, torna quando ti va e non farti problemi a lasciare commenti, questo, nel suo piccolo, può essere anche uno spazio di discussione! Comunque appena ho un attimo mi vado a leggere la questione che mi hai proposto!

duhangst ha detto...

Sull'11 settembre ormai ho letto di tutto e di più, e sono convinto che qualche cosa che non quadra ci sia, se poi ci mettiamo tutte le fandonie inventate per attacare l'Iraq, comincio a pensare, anzi ne sono quasi sicure che gli USA le hanno cercate queste guerre!

m1979 ha detto...

Si tratta di un paese strano, ha un concetto di democrezia e di autodifesa molto strano, però per quel che riguarda 11 settembre, e le teorie dei complottisti non ci credo, tutt'alpiù posso credere che i servizi segreti sapessero dell'attentato e avrebbero fatto finta di non vedere, questo si! Ma a dire che gli stessi americani abbiano abbattuto le torri gemelle, questo proprio no!

me ha detto...

@ duhangst/ @ m1979: nessuno di noi ha la verità in tasca, ognuno di noi ha le proprie opinioni, che si sono formate e plasmate in base a quanto ci siamo informati e a quanto abbiamo saputo a modo nostro elaborare le informazioni, quindi è in questi casi difficile giungere ad una conclusione accettata unanimemente. Però mi permetto di dire che troppe circostanze creano dubbi, troppe situazioni controverse e troppe stranezze delle quali quella riportata nel post è solo l'ultima e forse meno importante creano perplessità. Ad esempio è proprio strano che i giorni seguenti agli attentati gli unici aerei che hanno avuto dalle autorità il permesso di decollare dal suolo americano siano stati quelli che hanno portato verso casa membri della famiglia Bin Laden, è troppo strano che la famiglia Bin Laden sia in così stretti rapporti con la famiglia Bush...troppe cose sono strane...ma non le invento io queste circostanze, documentandovi in internet ne troverete a decine di stranezze!
Infine desideravo ringraziare duhangst per la visita e per aver lasciato un commento, ed m1979 per lo spirito di partecipazione che sta mostrando!

altra faccia della medaglia ha detto...

Se vuoi passa del mio blog.Argomento: 11 settembre.Ci sono anche vari link a siti che trattano questo misterioso argomento.