venerdì 13 ottobre 2006

...il mio mare!

La mia mente si è un pò aquietata ed è tornata a ragionare più tranquillamente di qualche tempo fa fortunatamente, sento che in questo momento mi riesco a fare meno problemi su cose poco importanti...e sto meglio con me stesso sinceramente!
Tra pochi giorni sarà un'anno che sto con lei e lo ritengo un piccolo grande "traguardo" che mi rende felice! Un anno tutto sommato lieto, con pochi momenti di foschia, quasi nessuno di temporale e tanti di cielo azzurro e sereno! Come festeggerò? Beh, ovviamente tempo permettendo il mare sarà la meta predestinata!

...il mare...come non adorarlo in qualsiasi stagione?! Lui è sempre lì, la gente lo affolla d'estate e lo abbandona d'inverno, lui però non demorde e se ne sta lì a sputare onde imperterrito. Che tu abbia un problema o che tu sia felice lui ha i consigli per te! Se hai un problema e non stai bene con te stesso o se hai cattivi pensieri per la mente, credo che stare a riflettere insieme a lui faccia ritrovare te stesso. Stare insieme sugli scogli o in riva al mare abbracciato insieme alla persona alla quale vuoi bene, sentendo il vento che ti avvolge e i suoi capelli che ti coprono il viso, credo sia un'esperienza che dà sensazioni forti.
...il mare sarà sempre lì ad aspettarti, puoi averlo dimenticato ma lui ti ascolterà ancora una volta!

, , , , , , , , , , ,

1 commento:

Giacomo Astorino ha detto...

Complimenti! Un anno insieme alla stessa persona, io non arrivo neppure alla prima settimana. Il mare sarà il testimone di questo tuo piccolo traguardo, piccolo in confronto a tutti gli avvenimenti di cui esso è stato testimone. Un luogo, non luogo, teatro di battaglie, invasioni amori piccoli e grandi, testimone di vita e di morte. Adesso anche futuro testimone di questo tuo traguardo! Spero che non trovi le mie parole troppo ovvie e qualunquiste! Ancora un: "In bocca al lupo" per la tua prossima laurea!